Top

LABORATORIO 3 | RENZO BEZ | L’EDIZIONE MODERNA DI UN TESTO MUSICALE

RenzoBez_trascrizione
“Guida all’utilizzo dei programmi di Notazione Musicale per la trascrizione e l’edizione moderna di partiture manoscritte e a stampa dei sec. XV-XVIII”

il corso si articolerà in quattro giornate e permetterà ai partecipanti di acquisire gli elementi basilari per poter affrontare la trascrizione di testi musicali manoscritti e a stampa con il software di notazione Finale (Coda Tech). Alle esercitazioni pratiche verranno affiancate alcune lezioni introduttive sulla Storia della notazione musicale dal Rinascimento al primo Romanticismo. Il laboratorio avrà come obiettivo la trascrizione e l’edizione moderna di alcune cantate sacre di Cristoforo Caresana destinate agli iscritti ai corsi vocali solistici e d’insieme.

Note: ogni corsista dovrà portare un personal computer. Programma e tastiera midi saranno forniti dal docente.

L’edizione moderna di un testo musicale | Renzo Bez
180 euro

50 euro quota di iscrizione

130 euro quota di frequenza

Possibilità di frequentare il corso di Pratica Vocale con quota di frequenza ridotta a 30 euro

Scadenza Iscrizioni: 31 Luglio 2015

ORARIO | L’EDIZIONE MODERNA DI UN TESTO MUSICALE | RENZO BEZ | Agosto 2015

Sab 22 Dom 23 Lun 24 Mart 25 Merc 26 Gio 27 Ven 28 Sab 29
9.30-12.45 L L L L
14.15-17.30 L L L L
17.45-19.15

L= Lezione del docente MdC= Musica da Camera MdI= Musica d’Insieme

Consultare l’orario di inizio delle lezioni all’interno del regolamento

Scadenza Iscrizioni: 31 Luglio 2015

RenzoBez_trascrizione

Ha compiuto gli studi musicali e musicologici presso il Conservatorio di Musica “B. Marcello” di Venezia e la Facoltà di Musicologia di Cremona.
All’attività concertistica ha affiancato quella di ricerca e di trascrizione da manoscritti e stampe dei secoli XV-XVIII con esperienza ventennale nell’uso professionale del software Finale.
All’attività didattica ha affiancato un’intensa attività concertistica in veste di direttore e cantante in numerosi ensemble vocali e strumentali tra cui I Madrigalisti della RTSI (Svizzera), i Vocalisti di Torino, le Istitutioni Harmoniche, l’ensemble Odhecaton, la Cappella musicale di S. Petronio di Bologna e l’Accademia Claudio Monteverdi di Venezia, effettuando registrazioni radiotelevisive e incisioni discografiche.
E’ stato docente di Storia della musica e di Notazione musicale informatizzata presso l’Istituto musicale Pareggiato “Orazio Vecchi” di Modena e di Polifonia sacra e profana presso la Scuola di Musica Antica di Venezia.
Ha curato presso l’editore Forni l’edizione critica dell’Amfiparnaso di Orazio Vecchi e della Pazzia Senile di Adriano Banchieri.
Ha collaborato al progetto TMI (Thesaurus Musicarum Italicarum) dell’Università di Utrecht con la pubblicazione dell’edizione multimediale delle Regole del Contraponto (1595) del trattatista rinascimentale Valerio Bona.
Attualmente collabora con Parnassus Arts Productions (Vienna) per la quale ha curato le edizioni moderne di drammi per musica del primo Settecento, tra i quali il Farnace di Vivaldi, l’Artaserse di Vinci, il Solimano di Hasse e l’Adriano in Siria di Pergolesi.